Acireale comune capofila del progetto dell’Asp Un milione dalla Regione per centro assistenza disabili

  • ,

Più risorse per l´assistenza domiciliare ai disabili

Un servizio che sarà certamente ben accolto da molte famiglie, costrette purtroppo a convivere quotidianamente con problematiche sanitarie non di poco conto di un qualche loro congiunto.
Il distretto di Acireale dell’Asp, infatti si accinge a dare corso ad un piano di interventi finalizzato a garantire l’attivazione della assistenza domiciliare a soggetti portatori di una disabilità grave.
Il servizio è rivolto non solo ai minori ed agli adulti residenti nel contesto territoriale di Acireale, Comune che fungerà da capofila, ma anche a quelli residenti nel distretto acese dell’Asp e cioè Aci Bonaccorsi, Acicastello, Acicatena, Aci S. Antonio, Santa Venerina e Zafferana.
Ognuno di questi comuni, successivamente indicherà il numero dei soggetti a cui potrà essere destinata la prestazione assistenziale, il tutto sulla base delle ore che saranno assegnate ad ogni singola località.
La gara di appalto si svolgerà ad Acireale il prossimo 25 gennaio e prevede una copertura finanziaria da parte della Regione di poco più di 1 milione di euro, destinato ad essere interamente speso per i servizi da garantire agli utenti coinvolti nel progetto; il ribasso d’asta, infatti, sarà praticato esclusivamente sugli oneri di gestione, pari a complessivi 30 mila euro. E’ escluso il subappalto parziale o totale.
L’affidamento del servizio da espletare avrà una durata di tre anni. Contribuiranno a determinare il punteggio finale, oltre appunto al ribasso praticato per l’assistenza di base da prestare, pure le iniziative predisposte per l’ulteriore miglioramento del servizio ed ancora l’organico impiegato e l’attività svolta nel settore nell’ultimo triennio.
Sono ammessi a partecipare alla gara associazioni, comitati, fondazioni ed altri enti a carattere privato che svolgono espressamente attività certificata in favore di portatori di handicap.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...